Menu Chiudi

Condizioni

Termini e Condizioni per l’intermediazione tecnica delle consulenze online

I seguenti termini e condizioni regolano i servizi di intermediazione tecnica delle consulenze online (i “Servizi”) che la dr.ssa Elena Scarsoglio, professionista sanitaria (il “Professionista”) fornirà ai suoi pazienti (il “Paziente”).

Accettando i seguenti termini, il Paziente conferma di (i) essere consapevole che i servizi di Consulenza online sono effettuati tramite l’utilizzo di strumenti d i comunicazione elettronici, e (ii) di essere a conoscenza delle differenze tra le Consulenze online e i colloqui psicologici tradizionali effettua t i di persona, e dei rischi associati alla mancanza di interazione di faccia a
faccia con i l Professionista.
Si raccomanda al Paziente di valutare caso per caso, alla luce delle proprie circostanze specifiche, l’opportunità di utilizzare la Consulenza online, e l’opportunità di una visita psicologica presenziale ove lo ritenga opportuno e praticabile.
La consulenza psicologica on-line non comprende attività psicodiagnostica e psicoterapeutica via internet, in conformità ai principi espressi negli art.. 6, 7, 11 del vigente Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.
Si specifica inoltre che, la consulenza psicologica on line ha come obbiettivo quello di accompagnare e indirizzare chiunque lo richieda verso la comprensione più adeguata di problemi o disagi della vita quotidiana e l’attivazione delle risorse necessarie per affrontarlo.
Si invitano i visitatori a tener conto della aspecificità del contesto, e delle sue limitazioni, che esulano da un percorso psicoterapia. In accordo con le “linee guida per le prestazioni psicologiche online, via internet o a distanza” stilate dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi si richiedono i dati identificativi dell’utente che verranno trattati con le cautele delle vigenti norme sulla riservatezza e sulla privacy, come sopra specificato.

Il Professionista effettuerà attività di supporto psicologico da remoto tramite videochat attraverso le piattaforme Skype, WhatsApp, Facebook Messenger.

(la “Consulenza online”).
Il Professionista fornirà al Paziente soltanto i servizi di supporto necessari a permettere al Paziente di comunicare con il Professionista in merito alla prenotazione, alla gestione e allo
svolgimento della Consulenza online.
Il Professionista potrà chiedere di fornire informazioni aggiuntive su di sé e sul suo stato di salute prima della Consulenza online, al solo fine di prepararsi adeguatamente per la Consulenza online e a consentire al Paziente di risparmiare tempo.

a.Definizioni
1. “Consulenza online”:
è la consulenza di orientamento psicologico o di sorveglianza psicologica fornita dal Professionista mediante le tecnologie informatiche della comunicazione elettronica “a distanza” (tramite videochat), nel pieno rispetto delle norme deontologiche che regolano la relazione tra il Professionista e il Paziente.
La Consulenza online è soggetta al pagamento di un importo specificato dal Professionista.

2.“Importo”:
indica l’ammontare previsto dalle disposizioni indicate nel paragrafo
IV.1) dei presenti termini.
3.“Paziente”: è la persona fisica dotata di piena capacità giuridica che utilizza i servizi di Consulenza online forniti dal Professionista.
4.“Piattaforma”: è l’insieme di piattaforme utilizzate per la gestione e/o l’esecuzione della Consulenza online tramite videochat.
5.“Professionista”: è la dr.ssa Elena Scarsoglio, legittimata all’esercizio della professione sanitaria di psicologa e psicoterapeuta dall’abilitazione dello Stato e dall’iscrizione all’Ordine professionale degli Psicologi del Piemonte n. 4751, che fornisce servizi di consulenza psicologica tramite la Piattaforma.
6.“Unità di tempo individuale”: è la durata di default della Consulenza online indicata dal Professionista, come previsto dalle disposizioni III.2) dei presenti termini.

a.Disposizioni generali
7.Prenotando una Consulenza online, il Paziente instaura una relazione contrattuale direttamente con il Professionista.
8.La disponibilità dei servizi di Consulenza online dipende dalla disponibilità individuale del Professionista, come concordato anticipatamente.
9.Qualora il collegamento con il Professionista o il Consulente non risulti tecnicamente possibile, o emerga qualsiasi tipo di difficoltà prima o durante la Consulenza online o qualora il caricamento della Piattaforma prescelta per il collegamento alla Consulenza online richieda troppo tempo, il Paziente è invitato a rivolgersi direttamente ad un centro medico o ad altri servizi di assistenza sanitaria o professionale, specialmente in casi di urgenza.
10.I servizi di Consulenza online NON DEVONO ESSERE UTILIZZATI dai
Pazienti che:
a.abbisognano di trattamento ospedaliero;
b.soffrono di sintomi gravi che possano comportare un pericolo imminente per la vita o lo stato di salute.
c.I servizi di Consulenza online sono ammessi solo ai Pazienti residenti e situati nel territorio italiano. L’accesso alle Consulenze online da altri Paesi può essere illegale, ed è espressamente vietato.
d.Prenotazione, cancellazione, mancata presentazione
11.Il Paziente può prenotare la Consulenza online tramite il sito psicologiabra.it. Per effettuare la prenotazione è necessario:
a. Prendere contatto con la Professionista rilasciando i dati necessari per identificare e
contattare il Paziente; e
b. Pagare l’Importo per la Consulenza online specificato sul sito web o
comunicato al Paziente dal Professionista in altro modo.
12.A meno che il Professionista non fornisca informazioni differenti tramite specifici accordi il tempo indicato per ciascun servizio è quanto riportato alla pagina https://psicologiabra.it/consulenza-psicologica-online/.
Se la Consulenza online dovesse richiedere più tempo, il Professionista o Consulente potrà estendere la durata della Consulenza online per il tempo necessario.
13.L’ora esatta di inizio del servizio di Consulenza online può essere posticipata dal Professionista o dal Consulente, in particolare se la Consulenza precedente non è terminata in tempo.
L’attesa massima per la Consulenza online è di 60 minuti. Nel caso in cui l’attesa sia superiore, il Professionista informerà il Paziente e potrà posticipare la Consulenza online ad orario e/o data successiva, senza costi aggiuntivi per il Paziente.
14.In caso di ritardo da parte del Paziente, questi dovrà informare il Professionista almeno 30 minuti prima dell’inizio della visita. Il Professionista potrà, a sua discrezione, riprogrammare la Consulenza online per una diversa data e/o ora, e si riserva il diritto di trattenere l’importo pagato a prescindere dalla riprogrammazione.
15.Il Paziente è obbligato a comunicare al Professionista la cancellazione della Consulenza online almeno 24 ore prima dell’orario stabilito per la Consulenza online. Tale preavviso consente al cliente di poter rinegoziare un ulteriore appuntamento in un’altra data disponibile, senza dover corrispondere nuovamente il corrispettivo dovuto. In alcun caso il preavviso può comportare la restituzione della somma versata.
Qualora il Paziente non riesca a cancellare per tempo, il Professionista si riserva il diritto di trattenere l’importo pagato.

a.Pagamenti e rimborsi
16.Le Consulenze online sono effettuate dai Professionisti previo pagamento dell’Importo.
L’Importo applicabile a ciascun servizio / prestazione è mostrato sul sito web alla pagina https://psicologiabra.it/consulenza-psicologica-online/.
17.L’Importo sarà pagato dal Paziente direttamente al Professionista. I Pazienti devono pagare la Consulenza online in anticipo, in conformità alle istruzioni di pagamento del Professionista indicate sulla pagina sopra riportata.
Se il Paziente sceglie come modalità di pagamento Stripe il Paziente dovrà completare il pagamento dell’Importo entro 30 minuti dalla prenotazione, pena la cancellazione della stessa.
Qualora si scelga la modalità di pagamento tramite Satispay si inviata a dare comunicazione al Professionista dell’avvenuto versamento.
Nell’eventualità di problemi legati al pagamento degli Importi si consiglia di contattare direttamente il Professionista.
18.Gli Importi includono tutte le tasse e imposte applicabili, tranne quando diversamente indicato sul sito.
19.Al Professionista è vietato modificare l’Importo della Consulenza successivamente alla prenotazione.
20.Data la particolarità del servizio offerto, in conformità della legge che regola il commercio elettronico (D.leg. 185/99), il cliente non può avvalersi del diritto di recesso. Il mancato preavviso comporta la mancata erogazione della consulenza. La prestazione non è cedibile a terzi né possibile richiedere una consulenza a favore di terzi: il richiedente della consulenza deve coincidere necessariamente con il destinatario della stessa.

a.Diritti e doveri dei pazienti
21.Il Paziente dovrà fornire al Professionista i dati personali necessari per creare e
conservare la cartelle clinica e/o il dossier sanitario del Paziente (ove e secondo quanto previsto dalla legge applicabile), nonché i dettagli di contatto, inclusi indirizzo e-mail e telefono.
22.La fornitura di alcuni dei servizi di Consulenza online può dipendere dalla
richiesta al Paziente di fornire dati aggiuntivi. Il Professionista informerà i Pazienti
circa i dati richiesti.
23.L’indirizzo e-mail e il telefono del Paziente vengono utilizzati per identificare il Paziente dal Professionista.
L’indirizzo e-mail e il numero di telefono vengono utilizzati anche per qualsiasi comunicazione con il Paziente.
Il Paziente è tenuto ad informare il Professionista in caso di modifica dell’indirizzo e-mail o del numero di telefono, contattando il Professionista.
24.Le Consulenze online sono fornite dal Professionista a esclusivo beneficio del
Paziente. È proibito al Paziente registrare o riprodurre le Consulenze online o distribuire in alcun modo alcun materiale ad esse correlato.
25.Il Paziente dovrà assumersi la piena responsabilità di preservare il Professionista da qualsivoglia perdita, danno, costo, lesione, pretesa, reclamo o richiesta di indennizzo derivante direttamente o indirettamente da una violazione da parte del Paziente di questi termini e condizioni.
26.In caso di violazione di questi Termini e Condizioni, il Professionista si riserva il
diritto di interrompere o non fornire i servizi di Consulenza online in qualsiasi momento, dandone comunicazione al paziente.

a.Diritti e doveri del Professionista
28.Il Professionista deve fornire i servizi di Consulenza online con la dovuta diligenza.
29.Il Professionista è responsabile in via esclusiva della conservazione sicura delle cartelle cliniche o dossier sanitari creati o aggiornati a seguito della Consulenza online e di tutti i dati personali ivi inclusi, in conformità con le leggi e le normative applicabili.
30.Il Professionista si riserva il diritto di sospendere il servizio di Consulenza online, in particolare al fine di svolgere interventi tecnici e aggiornamenti.

a.Comunicazioni
31.Effettuando una prenotazione il Paziente autorizza il professionista ad inviare:
a.uno o più messaggi di testo, prima della Consulenza online;
b.un invito a compilare un “pre-check-in” in cui il Paziente potrà fornire
maggiori dettagli su di sé e sui motivi della sua visita (a beneficio esclusivo del Professionista);
c.qualsiasi altra comunicazione relativa a questi termini e condizioni, alla Consulenza online e/o ai Servizi.

d.Responsabilità
32.Il Professionista è il solo ed esclusivo responsabile dei servizi di Consulenza online, dei contenuti di ciascuna Consulenza online e della diagnosi, informazioni, comunicazioni e delle raccomandazioni fornite direttamente ai Pazienti.
33.La responsabilità del Professionista è esclusa per intero se il Paziente ha fornito al Consulente informazioni o dati incompleti, falsi, fuorvianti o errati.
34.Il Professionista non sarà responsabile per interruzioni o sospensioni che incidono sui servizi di Consulenza online o qualsiasi altro malfunzionamento della Piattaforma prescelta che sia dovuto alla strumentazione tecnologica o alla connessione internet del Paziente o del Professionista.

a.Disposizioni finali
39.Questi termini e condizioni rimarranno in vigore a tempo indeterminato fino a quando non saranno risolti da una parte mediante notifica all’altra parte, con 14 giorni di preavviso (eccetto in caso di inadempimento contrattuale).
40.Il Professionista si riserva il diritto di aggiornare questi termini dando un preavviso di 14 giorni al Paziente, qualora ciò si riveli necessario per aggiornamenti alla soluzione tecnica o per altre ragioni indifferibili che impongono la necessità di una modifica contrattuale.
Le ragioni della modifica verranno comunicate al Paziente in maniera chiara ed esaustiva, fermo restando il diritto di recesso da parte del Paziente.
41.Qualora una qualsiasi disposizione di questi termini e condizioni venga ritenuta nulla o inefficace, il resto delle disposizioni rimarrà completamente vincolante.
La disposizione non valida sarà sostituita da una disposizione di legge pertinente.
42.I presenti termini e condizioni e i rapporti tra il Paziente e il Professionista sono regolati dalla legge italiana.

Call Now Button

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizza cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy.